2023, 75 anni di Lotus.

22 Dicembre 2022

Lotus festeggerà il suo 75° anno di vita nel 2023 e ha svelato il logo speciale che sarà utilizzato durante il periodo dell’anniversario, insieme ad alcune scarne informazioni sulle celebrazioni previste. Sebbene il marchio  sia stato formalmente lanciato nel 1952 come Lotus Engineering Ltd, le origini dell’azienda possono essere fatte risalire a un garage di Hornsey, a Londra di proprietà della famiglia della allora fidanzata di Colin Chapman, Hazel, che sarà sua moglie fino alla scomparsa per un attacco di cuore del fondatore nel 1982. È lì che – nel tempo libero  – l’ingegnere originario di Richmond costruisce la sua prima auto, una Austin 7 modificata che viene battezzata Mark I. 

Negli ultimi 75 anni la Lotus ha fatto molta strada da quel garage, ma la visione del suo fondatore, scomparso per un attacco di cuore all’età di 54 anni, è ancora molto viva.

Sempre di corsa

Dai primi tempi in cui forniva kit a corridori privati fino alla fine degli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70, alla continua trasformazione da azienda britannica di vetture sportive a marchio automobilistico dalle prestazioni globali, l’azienda continua a innovare e a produrre automobili distintive.

Lotus commemorerà il suo 75° anniversario con celebrazioni che metteranno in evidenza i successi e le pietre miliari dell’azienda, con diversi eventi e iniziative a livello mondiale che avranno come protagonista il nuovo logo.

Matt Windle, vicepresidente e ceo del marchio oggi nell’orbita del gruppo cinese Geely, ha commentato: “La Lotus del 2023 è un mondo lontano da un garage a nord di Londra, grazie ai miliardi investiti nella nostra azienda per lo sviluppo dei prodotti, un futuro elettrificato e altro ancora. Abbiamo fatto molta strada da quando ci siamo trasferiti nella nostra sede nel Norfolk nel 1966. Oggi abbiamo strutture ingegneristiche nel Regno Unito, in Germania e in Cina, studi di progettazione a Hethel, Coventry e Shanghai e nuove basi produttive di livello mondiale nel Norfolk e in Cina. È proprio in quest’ultima che questo mese inizierà l’assemblaggio della prima Lotus lifestyle car, la Eletre Hyper-suv”.