Ford Mustang Mach-E, la carica delle 150mila.

1 Dicembre 2022

Ford ha prodotto la Mustang Mach-E numero 150mila dall’inizio della produzione,  quasi due anni fa. Il costruttore di Dearborn punta a una produzione aziendale di veicoli elettrici di 600mila esemplari all’anno per la fine del 2023 e oltre 2 milioni all’anno entro il 2026.

Un successo alla spina testimoniato anche dai clienti Ford che sposano la transizione energetica della Casa di Detroit: più di 8 clienti statunitensi su 10 e 9 europei su 10 passa da un veicolo a combustione interna a uno elettrico.

“In continua espansione”

“Sapevamo che avremmo avuto degli scettici e saremmo stati criticati. Quello che non sapevamo però è che Mustang Mach-E sarebbe diventata un’auto popolare”, ha dichiarato Darren Palmer, di Electric Vehicle Programs di Ford. “Sono felice nel vederla su strada e confrontarmi con clienti sempre più soddisfatti”.

“L’impianto è in continua crescita”, ha dichiarato Deborah Manzano, direttore della produzione di Ford. “C’è una nuova linea di batterie, telai e assemblaggio aggiuntiva. Stiamo letteralmente massimizzando lo spazio per realizzare più veicoli Mustang Mach-E. Di recente abbiamo aggiunto anche un nuovo reparto di verniciatura. Raggiungeremo risultati sempre più importanti“.