Toyota, la GR Corolla del Presidente.

6 Giugno 2022

Toyota ha presentato la GR Corolla Morizo Edition, una versione speciale ancora più estrema della GR Corolla standard, realizzata seguendo strettamente le indicazioni del presidente Akio Toyoda. Il manager, infatti, è noto per essere anche un grande appassionato di motorsport nonché un pilota amatoriale, e Morizo è il soprannome con cui Toyoda è conosciuto nel mondo delle corse. 

I suggerimenti di Toyoda

La GR Corolla Morizo Edition – che sarà realizzata in 200 esemplari – si focalizza ancora di più sulla pista grazie a diverse migliorie, tra cui un propulsore con un’erogazione rivista. La potenza massima del tre cilindri turbo da 1,6 litri rimane di 300 cavalli, ma cambia la linea di coppia, ora spostata più in basso, nonchè il valore massimo di quest’ultima, che sale fino a 400 newtonmetri rispetto ai 370 della GR Corolla normale. 

Per garantire una maggiore accelerazione la vettura adotta una rapportatura più corta del cambio, mentre il peso è sceso di circa 50 chili (fino a 1.445 chili) grazie all’eliminazione della panca posteriore, al cui posto trova spazio una barra per irrigidire il telaio. Al posteriore l’auto fa anche a meno delle casse audio e degli alzavetro, così come del tergilunotto e del relativo motorino. A questo si aggiunge il tetto in fibra di carbonio (già disponibile sulla Circuit Edition) e gli speciali cerchi da 18 pollici forgiati in lega leggera. 

Un assetto più affilato

Per avere un handling più affilato la GR Corolla Morizo Edition è stata dotata di un assetto con set-up specifico e di pneumatici semi slick Michelin Pilot Sport Cup 2. Inoltre, il telaio è stato irrigidito con due traverse aggiuntive nella zona del tetto. Confermato l’impiego del sistema di trazione integrale a controllo elettronico GR-Four, che sulla Morizo Edition riceve sia sull’asse anteriore che su quello posteriore un differenziale a slittamento limitato Torsen.

All’anteriore arriva uno splitter in fibra di carbonio più pronunciato, mentre per il resto la vettura rimane sostanzialmente simile nell’estetica alla GR Corolla “liscia”. All’interno la Morizo Edition si distingue per l’ampio uso di pelle scamosciata nera per i rivestimenti di volante e sedili. Ma gli appassionati europei dovranno farsene una ragione: come la GR Corolla standard, anche la Morizo Edition non sarà destinata al vecchio continente.